Docenti
< Roma     < Avellino     < Cagliari     < Crotone     < Napoli

  Luca Vallario
luca.vallario@libero.it

Dott. Luca Vallario, psicologo, psicoterapeuta ad indirizzo sistemico-relazionale, specializzato in “Comunicazioni Sociali”. Didatta caratterizzante della SRPF, lavora nelle sedi di Napoli, Roma, Avellino.
Svolge attività clinica e di supervisione in ambito privato, si occupa di ricerca. CTU presso il Tribunale di Latina, si occupa di psicologia giuridica, ha coordinato un intervento di prevenzione dei comportamenti a rischio nella provincia di Lodi. Autore di diversi articoli, ha pubblicato volumi su Comportamenti a rischio, Abusi mediatici, Cronogramma, Scultura della famiglia, Lunch Session, Interesse del minore, Tecnica di scrittura del colloquio clinico.

Formazione universitaria
Laurea in Psicologia presso l'Università degli studi di Roma "La Sapienza" il 5/7/88, con voti 106/110, con tesi: “Quando finisce la speranza: il suicidio di Primo Levi”.
Specializzazione in “Comunicazioni Sociali”, Scuola di Specializzazione post laurea triennale, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano il 17/12/91, con voti 70/70;
Specializzazione in Psicoterapia Familiare presso la Scuola Romana di Psicoterapia Familiare (SRPF) di Roma, Il 20/3/99, con voti 60/60.

Formazione extrauniversitaria
Supervisione didattica con il prof. Carmine Saccu presso la SRPF dall’aprile 2002 all’aprile 2005.
Corso di formazione per didatti presso la SRPF dal 2005 al 2008.
Abilitazione al test di Rorschach secondo la metodologia di Exner, con corso biennale organizzato dal "Centro per lo Studio della personalità" di Napoli, negli anni 1988 e 1989, e corsi di livello I e II sul test di Rorschach valutato con il sistema di Exner organizzati dall’Università degli Studi di Padova e dall’Association ERA Rorschach Europeenne pou le système intègrè, anni 2004 e 2005.

Attività clinica
Abilitato alla professione di psicologo nel 1994.
Iscritto all’albo degli psicologi nel 1995.
Iscritto all’albo degli psicoterapeuti nel 1999.
Lavora come clinico nel privato a Terracina, Latina, Napoli.
Svolge attività di supervisione clinica, privata e istituzionale.

Attività giuridica
Lavora come CTU presso il Tribunale Civile di Latina. Si occupa, in particolare, di separazioni, valutazione del danno, mobbing.

Attività didattica
Didatta di base della SRPF dal gennaio 2006 presso le sedi di Napoli, Roma, Avellino.
Didatta Caratterizzante dello stesso istituto dal gennaio 2009 presso la sede di Napoli.
Docente presso l’“Istituto Campano di Psicologia Giuridica” (ICPG) dal 2009.
Collabora con l’”Associazione per la Ricerca in Psicoterapia Cognitivo Interpersonale” (ARPCI).
Socio didatta ordinario e membro della Commissione clinico – didattica della “Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale” (SIPPR).
Lavora da anni nel campo della formazione di psicologi, insegnanti, avvocati, magistrati, mediatori familiari, counsuler.
Ha tenuto interventi a convegni e seminari presso:
Amministrazione provinciale di Lodi, Asl Avellino, Asl 9 Grosseto, Asl Latina, Asl Roma B, Associazione Italiana Giovani Avvocati (AIGA), Associazione Medica Terracinese (AMT), Associazione Nazionale Familiaristi Italiani sez. Campania (ANFI), Associazione per la Ricerca in Psicoterapia Cognitivo Interpersonale (ARPCI), Azienda Ospedaliera “Cotugno” Napoli, Camera Minorile in Cammino sez. Latina, Centro di Studi e di Applicazione della Psicologia Relazionale (CSAPR), Comune di Avellino, Comune di Calitri, Comune di Terracina, Conservatorio Musicale “D. Cimarosa” Avellino, Istituto Campano di Psicologia Giuridica (ICPG), Istituto Italiano di Psicologia della Relazione (IIPR), Istituto Modenese di Psicoterapia Sistemica e Relazionale (ISCRA), Ordine degli Avvocati di Latina, Ordine dei Medici di Latina, Ordine degli Psicologi della Campania, Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia sez. Latina, Provveditorato agli Studi di Latina, Provveditorato agli Studi di Lodi, Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale (SIPPR), Società Italiana Progetti Ricerche e Sviluppo (SIPRES), Società Italiana di Psicoterapia (SIPSIC), Società Italiana di Terapia Familiare (SITF), Telefono Azzurro.

Attività scientifica
Presidente del “Centro Psyche onlus” di Latina.
Componente equipe clinica del Centro “Linea Retta”, per i DCA, dal 2004.
Coordinatore di un intervento di prevenzione primaria e secondaria, “La prevenzione come abitudine”, presso gli Istituti Superiori del Lodigiano, per conto dell’Amministrazione Provinciale e del Provveditorato agli Studi di Lodi dal 1996 al 2003.
Responsabiledello “Sportello di mediazione psicologica e legale per le famigliepresso il Comune di Terracina dal 2002 al 2010.
Responsabile del Centro di Mediazione “La Separazione con-divisa” dal 2010 al 2012 presso l’Amministrazione Provinciale di Latina.
Pianificatore e coordinatore di ricerche scientifiche su Disturbi del Comportamento Alimentare (1997-98 e 1998-00), Vissuto corporeo degli adolescenti (1998/99), Comportamenti a rischio (2000-01 e 2003-04), Abusi mediatici (2001-02 e 2004-05), Adolescenti e televisione (2001-02), Disagio e dispersione scolastica (2002-03), Burnout negli insegnanti (2002-03), Immagine corporea e Disturbi del Comportamento Alimentare (2004-05), La famiglia Centauro: traiettorie familiari (2005-06), Adolescenti tra traiettorie familiari e rischio psicopatologico (2008-09), L’uso della scala di Beavers (2009), L’uso del Lousanne Trilogue Play (2011).

Pubblicazioni
Pubblicazioni sulle seguenti riviste:
AIGP Newsletter, Contemporaneità Pontina: Rivista di storia, cultura, eventi civili, Babele, Comportalimenti, Ecologia della Mente,Giornale di Neuropsicofarmacologia, Giornale storico di Psicologia Dinamica, Nuove tendenze della psicologia, Provincia di Lodi e MIUR, Psicotech, Rivista di Psicologia Giuridica, Rivista di Psicoterapia Relazionale, Storie e Geografie Familiari, Terapia Familiare.

Libri:

  • Luca Vallario, Roberto Giorgi, Maurizio Martorelli, Emanuele Cozzi, Il rito del rischio nell’adolescenza, Edizioni Ma. Gi., 2005;
    Luca Vallario (2008), Naufraghi nella rete. Adolescenti e abusi mediatici, Franco Angeli, Milano;
    Luca Vallario (2010), Il cronogramma. Uno strumento per la psicoterapia, Franco Angeli, Milano;
  • Luca Vallario (2011), La scultura della famiglia. Teoria e tecnica di uno strumento tra valutazione e terapia, Franco Angeli, Milano.
  • Luca Vallario (2013), La lunch session trifasica. Uno strumento per e oltre i DCA, Franco Angeli, Milano.
  • Luca Vallario (2016), L’interesse del minore. Definizione e valutazione psicologica nelle separazioni, Francol Angeli, Milano.
  • Luca Vallario (2017), Scrivere un colloquio. La Trascrizione Clinica Sintetica, Luigi Guerriero Editore, Napoli.

 


 
Home | Chi siamo | Attività didattiche | Docenti | Sedi | Documentazione | Servizi | Informativa su cookie e privacy