Attività didattiche
< Scuola di Psicoterapia Familiare  
< Scuola di Mediazione Familiare
< Scuola per Assistenti Sociali
< Corsi di Formazione
< Seminari ed Eventi


Scuola di Psicoterapia Familiare
La Scuola Romana di Psicoterapia Familiare è formalmente riconosciuta, con DM 24/10/94 dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (già MURST), a svolgere attività di formazione per la Specializzazione in Psicoterapia di Medici e Psicologi. La Scuola ha lo scopo di formare Specialisti preposti a svolgere interventi di carattere clinico nei loro aspetti preventivi, diagnostici, terapeutici e riabilitativi secondo una prospettiva sistemico relazionale.
La Scuola Romana di Psicoterapia Familiare propone un approccio:
Sistemico, nella misura in cui si riferisce alla Teoria dei Sistemi.
Relazionale, perché individua le relazioni come unità di base dei processi umani.
Simbolico, in quanto include la dimensione dell’inconscio nella comprensione delle vicissitudini umane.
Esperienziale, poiché valorizza l’apprendimento dall’esperienza, e la capacità di apprendere ad apprendere.
> Programma

Scuola di Mediazione Familiare
In una cornice di profondi cambiamenti che interessano la famiglia e le istituzioni ad essa connessa si inserisce la figura del Mediatore Familiare. Nelle situazioni che attengono alla separazione, al divorzio e alla famigliari costituita in cui emergono problematiche conflittuali, il Mediatore Familiare viene scelto dai due coniugi comefigura neutrale e competente per creare uno spazio protetto di ascolto, al di fuori del circuito giudiziario, per raggiungere una soluzione del contenzioso.
La complessità  dell’evento separativo e la sua specificità con il coinvolgimento a vario titolo di diverse figure professionali e differenti contesti istituzionali, ha portato negli anni profondi ripensamenti sul modo pensare il conflitto e sul modo di intervenire. La scuola si propone di fornire ai partecipanti apprendimenti centrati sulle premesse teoriche dell’epistemologia sistemico-relazionale, e l’acquisizione di competenze tecniche e metodologiche proprie della Mediazione Familiare. Sono previsti moduli teorici esperenziali e moduli operativi che vedono in progressione l’acquisizione delle nozioni di base del modello sistemico relazionale, dell’ecologia delle relazioni interpersonali, del ciclo vitale della famiglia, della dinamica dei conflitti e delle tecniche di intervento nelle situazioni conflittuali.
> Programma

Scuola per Assistenti Sociali
La scuola è rivolta ad Assistenti Sociali iscritti all’Albo Professionale. Obiettivo della scuola è quello di offrire agli Assistenti Sociali la possibilità di una lettura sistemico relazionale dei contesti istituzionali nei quali sono chiamati ad operare. L’ottica sitemico relazionale assume, come campo di osservazione, l’individuo non come unità isolata, ma come parte di un tutto dinamico. L’attenzione dunque è posta sia alla persona che ai sistemi relazionali di cui fa parte. L’ottica sistemico-relazionale propone un metodo particolarmente valido per le esigenze professionali degli assistenti sociali. Fornisce basi culturali ed operative funzionali all’osservazione, favorendo la comprensione delle molteplici interconnessioni fra aspetti sociali, economici e relazionali insiti in un problema. Un’attenzione particolare è volta all’elaborazione del disagio dell’operatore sociale e alle risonanze individuali e collettive.
> Programma

Corsi di Formazione
La scuola mantiene l’attenzione su differenti aree tematiche relative alla operatività dei Servizi Sanitari e dei Servizi Sociali ed allo sviluppo di modalità relazionali funzionali nei diversi contesti di vita degli individui.
Individuo, Coppia, Famiglia e Istituzioni, così come l’infanzia, l’adolescenza, l’età adulta e la senescenza costituiscono aree di indagine ed approfondimento teorico-clinico e possono costituire il supporto alla realizzazione di corsi mirati alle esigenze che si manifestano in specifiche realtà ed organizzazioni di vita.

> Programma

Seminari ed eventi
Annualmente vengono svolti seminari, workshop o altri eventi formativi  nelle diverse sedi della Scuola Romana di Psicoterapia Familiare. Personalità italiane e straniere partecipano insieme ai didatti della Scuola agli incontri orientati alla presentazione di temi attuali nel campo della psicoterapia o di aree tematiche ad essa pertinenti.
Vengono considerati gli ultimi sviluppi di teorie o tecniche psicoterapeutiche ed il confronto dell’approccio teorico-clinico della Scuola Romana di Psicoterapia Familiare con quello di altre scuole di terapia familiare o di altre forme di psicoterapia.

> Programma


 

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Home | Chi siamo | Attività didattiche | Docenti | Sedi | Documentazione | Servizi | Informativa su cookie e privacy